martedì 17 maggio 2011

Sal Sara Cricks: prima tappa (quasi)

Mi sono innamorata di Stacy Nash, e quando ho visto che Elena e Sonia si accingevano a ricamare questo bellissimo schema che avevo giustappunto ricevuto da poco dall'America, mi sono sfacciata ed ho chiesto loro se potevo aggregarmi.

Purtroppo alcune preoccupazioni familiari mi hanno un pò presa nell'ultima settimana ed il tempo che avevo preventivato di dedicargli non è bastato a concludere la tappa, ma sono giunta solo sin qui:




I colori di questa designer sono eccezionali, ed anche in questo schema non si è smentita: sto utilizzando del lino Graziano avorio 32 ct che si intona proprio bene e sono molto soddisfatta di questo inizio.

Nel chiedere venia alle mie compagne di lavoro per essere giunta impreparata a questo primo appuntamento, "spero, promitto e iuro", come ci insegnavano al ginnasio, che recupererò tutto per la prossima volta.

I tempi dovrebbero rasserenarsi al più presto, o almeno assestarsi un pò, e spero, con un pò di tempo e pazienza, di recuperare tutti i miei impegni disattesi.

A presto, spero.

Camilla

6 commenti:

Elena - Gatti e Crocette ha detto...

Ciao Camilla, tranquilla, nessun problema, avrai tempo per recuperare abbiamo tutta l'estate per stare insieme :-)
Molto bello il lino che hai scelto!
Grazie a te per farci comagnia in questa bella avventura, ricamare insieme è sempre molto stimolante!
Baci Elena

aghinobirichino ha detto...

Camilla, ha ragione Elena, non ti preoccupare. Spero che, in famiglia, torni presto il sereno.
A presto, Sonia

mariaerba ha detto...

Molto bello questo inizio anche se non conosco il ricamo...
brava Camilla
ciao Maria

Nadia ha detto...

La famiglia è la cosa più importante, il resto viene dopo...
Buone crocette cara Camilla, alla prossima..
Nadia

Rosanna ha detto...

dai dai, che recuperi presto; belli i colori ^__^

PuntiniPuntini ha detto...

Beh ma hai comunque ricamato un bel pezzettone! :-) Recupererai... ***

Paola.